NEWS SALENTINE

Il colonnello Calcagni, campione paralimpico, presenta “Delfino”, il nuovo libro

La Redazione – Il seguente comunicato stampa non è una produzione ECCLESIA Cesarina

“Delfino”, edito da Visione Scuola, è l’ultimo lavoro di Carlo Calcagni, Colonnello del Ruolo d’Onore dell’Esercito Italiano. Acquistabile su Amazon, in modalità cartacea o ebook, “Delfino” narra le avvincenti avventure del piccolo mammifero che, accompagnato dai suoi fedeli amici, solca i mari alla ricerca della Felicità. Un viaggio avventuroso, tra giornate di burrasca e placida bonaccia, solcando la superficie del
mare ed affrontando i pericoli degli abissi, fino al magico incontro con Sirena, che rivela ai cuccioli il segreto della Felicità.

La favola, arricchita dalle illustrazioni di Maria Alvarez, è destinata ad un pubblico di lettori da 0 a 99 anni. Veicola messaggi, valori ed ideali profondi. La lettura induce alla riflessione sul senso della vita, che deve essere sempre e comunque valorizzata in ogni istante, nonostante le insidie ed i pericoli che nasconde. Affronta e sottolinea l’importanza del gruppo, del NOI rispetto all’IO. Invita ad abbandonare l’autoreferenzialità e ad abbracciare il valore della condivisione, della collaborazione, dell’aiuto reciproco e del sostegno all’amico in difficoltà.

Racconta dell’importanza del dono gratuito e disinteressato di sé e del proprio tempo al prossimo. Nulla rende più felici ed arricchisce del potersi donare per il bene di chi ne ha bisogno. Sottolinea il ruolo dei genitori, detentori di grandi verità e guide importanti lungo il percorso della crescita, testimoni credibili di buone pratiche, autorevoli consiglieri che permettono di apprendere attraverso errori e cadute, perché nella vita si può anche cadere, ma l’importante è sapersi rialzare, più forti e motivati di prima.

L’eroe moderno che non si piega alle difficoltà.

Invita a riscoprire la fiducia in se stessi e a valorizzare le proprie potenzialità. Ognuno di noi è unico
e speciale, nella sua eccezionalità. Il lettore vivrà attraverso le pagine riccamente illustrate di “Delfino” emozioni profonde, scaverà nel
suo intimo, si soffermerà a riflettere sul senso della vita e sulle sue priorità. Comprenderà come essa sia davvero fugace e come spesso sia indispensabile fermarsi. Solo così sarà possibile apprezzare la gioia di una nuova alba di luce, che donerà il mistero di un nuovo giorno tutto da vivere, così come il rossore di un tramonto, che indurrà ad un bilancio su quanto si è realizzato, per poter sfidare il giorno successivo i propri limiti e librarsi nel cielo limpido in nuove entusiasmanti acrobazie aeree.

Carlo Calcagni, un eroe moderno, che esiste e (r)esiste agli urti della vita. Un sognatore che non si arrende, mai, di fronte alle avversità, ma crede fortemente nella speranza di un futuro migliore, nonostante tutto e tutti. E’ Delfino, che ricerca in ogni anfratto, grotta, pertugio una Felicità di cui ha tanto sentito favoleggiare … La stessa Felicità che è sempre stata proprio accanto, o meglio, dentro di lui…

Il Colonnello Calcagni ospite in Biblioteca Alberti a Porto Cesareo

Domenica 24 settembre a partire dalle 20:30 a Porto Cesareo, straordinario appuntamento in “Biblioteca Alberti” (salone parrocchiale B.V. Maria del Perpetuo Soccorso) con “Il colonnello Carlo Calcagni“, un uomo che senza mai arrendersi lotta ogni giorno per la vita. Colonnello del Ruolo d’Onore dell’Esercito, straordinario atleta Paraolimpico dei record ma, soprattutto, grande esempio di vita. Carlo Calcagni è una testimonianza forte di coraggio, tenacia, determinazione, voglia di non lasciarsi sopraffare dalle avversità.

Il colonnello ha assunto, come missione delle sue giornate, l’obiettivo di sensibilizzare le nuove generazioni sul valore intrinseco di un dono, quello della vita, spesso calpestato e non adeguatamente valorizzato. Impiegato nella missione internazionale di pace della NATO nel 1996, sotto l’egida delle Nazioni Unite, durante la guerra dei Balcani, si è ammalato, compiendo numerose missioni di volo in ambiente bellico, contaminato dai bombardamenti con uranio impoverito.

Oltre alle missioni di ricognizione e controllo, ha effettuato missioni di soccorso. Con esse gli è stato tributato un encomio dal Comandante della Forma Multinazionale di Pace in Bosnia-Erzegovina, per aver dato lustro all’Esercito Italiano ed all’Italia intera.

Il Colonnello Carlo Calcagni, attraverso il racconto della sua testimonianza e la visione del Docu-film sulla sua storia “IO SONO IL COLONNELLO” diretto e realizzato dal regista Michelangelo Gratto, trasmette ai giovani una testimonianza di coraggio e determinazione.

“Il Colonnello Carlo Calcagni”: straordinario palmares nel mondo del Para Ciclismo.

Nonostante la sua malattia lo costringa quotidianamente a terapie molto pesanti ed a frequenti interventi, il Colonnello più forte dell’uranio non si lascia sconfiggere. Affronta la sofferenza con grande forza a bordo del suo triciclo. Uno stile di vita con cui il Colonnello arriva dritto al cuore di ogni persona che ha la fortuna di conoscerlo ed ascoltare la sua storia.

Carlo Calcagni è classe 1968, di origine salentina. I suoi genitori lavorano duramente per poter costruire la loro abitazione a Guagnano. Le difficoltà già rimarcate in precedenza trovano risposta e linfa vitale nello sport, in particolare nel ciclismo.

Palmares d’eccezione con ben 3 medaglie agli Invictus Games, gare tra reduci di guerra con gravi disabilità. E poi due Medaglie d’oro durante la Coppa del Mondo di Para Ciclismo nel 2015. Non è la prima volta che Carlo Calcagni presenzia appuntamenti importanti, proprio allo scopo di aiutare e sostenere i più giovani. L’ingresso all’evento è gratuito. Presenterà la serata Alessio Peluso, direttore della “Biblioteca Alberti”.

Per INFO: biblioteca.albertiportocesareo@gmail.com

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/bibliotecaantonioalberti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *