SANTO DEL MESE

Sant’Andrea patrono di Presicce: programma odierno nell’affascinante borgo salentino

a cura di Annairis Rizzello e Giulia D’Andria

Andrea era uno degli apostoli di Gesù e ha vissuto sulla costa del mare di Galilea assieme al fratello Pietro. I due erano pescatori inizialmente in modo tradizionale, in seguito Gesù li chiamò ad essere pescatori di uomini. Andrea è stato martirizzato per crocifissione a Patrasso (Grecia), probabilmente nel 60 d.C.

Dai primi testi apocrifi, si sa che Andrea venne legato e non inchiodato su una croce detta Croce decussata, cioè a forma di X, ora comunemente conosciuta con il nome di Croce di Sant’Andrea. Pare che questa fu una scelta personale, dal momento che egli non avrebbe mai osato eguagliare il Maestro nel martirio.

Quest’iconografia di sant’Andrea appare ad ogni modo solo attorno al X secolo, ma non divenne comune sino al XVII secolo. Oggi si può trovare una tela raffigurante Il martirio di S. Andrea presso il presbiterio della parrocchiale di Presicce. Proprio per il suo martirio, Sant’Andrea è divenuto il patrono di Patrasso, ma lo è anche della Scozia, della Russia, della Prussia, della Romania, dell’Ucraina e della Grecia.

Ma Sant’Andrea è anche santo patrono di numerosissime località italiane e la più vicina a noi è Presicce. Qui il 29 e 30 novembre è festa patronale che parte come da tradizione con la processione religiosa dalla Chiesa Madre, un momento molto sentito dalla comunità.

Questa festa è anche popolare e lo testimonia la presenza di una fiera, durante la quale si vedono e sentono esibire per vari giorni lungo le vie di Presicce vari tamburellisti che suonano melodie salentine. Altra immancabile protagonista è la focaredda, un falò acceso per l’occasione, usanza storica dove i contadini bruciano per propiziare un’annata di buoni raccolti ed allontanare i mali.

Sant’Andrea patrono di Presicce: il programma odierno.

Giovedì 30 Novembre – Solennità di Sant’Andrea, orari Santa Messa

8:00 Chiesa del Carmine

10:00 / 17:30 Chiesa Madre

A seguire la processione accompagnata dalla banda dell’Associazione “Amici della Musica – Marco Frivoli”. Al rientro il Santo dalle 20:00 alle 22:00 sarà accolto da trombe egiziane.

Programma Civile:

Giovedì 30 Novembre

In mattinata Fiera Mercato e Concerto Bandistico fino alle 20:00 a cura di “Amici della Musica – Marco Frivoli”.

19:00 Degustazione pesce fritto e vino novello

22:00 Equipe 84 in concerto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *