NEWS SALENTINE

Nonna Maria Cuppone è centenaria! E’ di nuovo festa a Galatone

La Redazione

Probabilmente a Galatone ci hanno preso gusto e forse iniziano già da un po’ ad abituarsi a questa gioiosa abitudine. Eh sì, perchè la città che ha appena onorato in questi giorni San Sebastiano, abbraccia affettuosamente nonna Maria Cuppone, la nuova centenaria.

Nativa di Galatone nel lontanissimo 23 gennaio 1923 è madre di 7 figli, di cui quattro donne e tre uomini. Purtroppo una brutta malattia le ha portato via nell’ottobre del 2010 una delle sue figlie. Suo compagno di vita è stato Pasquale Indraccolo, scomparso il 22 ottobre 1996.

Per Maria Cuppone, oltre al ruolo di madre e casalinga, il duro lavoro nelle campagne, a raccogliere il tabacco. Lei faceva parte delle cosiddette tabacchine che in più di un occasione abbiamo voluto omaggiare con vari approfondimenti. Un lavoro senza sosta, dove le festività erano pressoché sconosciute. Alzarsi nel cuore della notte, restare operativa fino a sera inoltrata, ecco cosa significava lavorare col tabacco.

Nonna Maria Cuppone: nel 2008 il trasferimento nella regione Lazio.

Nel 2008 nonna Maria, lascia la sua terra d’origine per trasferirsi a Passo Corese, frazione di Fara in Sabina (provincia di Rieti, regione Lazio), per raggiungere una delle figlie. Qui trascorre il suo tempo in compagnia anche degli altri figli che spesso vanno a trovarla, vedendo in lei un punto di riferimento costante, col suo carattere deciso.

Nella giornata odierna a omaggiare degli auguri la signora Maria, sarà anche il Sindaco di Galatone Flavio Filoni, che accettando volentieri l’invito dei familiari sarà lì a breve. Ed allora tanti auguri dalla nostra redazione alla nuova centenaria Maria Cuppone!

Un pensiero su “Nonna Maria Cuppone è centenaria! E’ di nuovo festa a Galatone

  • Francesco Indraccolo

    Ringrazio Vivamente il Sindaco di Galatone, Dr. Flavio Filoni che ci ha voluti onorare della Sua Presenza in rappresentanza della Comunità di Galatone che sentiamo anche nostra. Grazie a nome della nostra Mamma Maria Cuppone….

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *